mappe per quartiere: crocetta2018-09-12T12:42:08+02:00

MAPPE PER QUARTIERE

CROCETTA

Cliccando sopra alcune delle principali parole-chiave è possibile attivare dei link a pagine web di approfondimento.

Divertitevi a trovare le parole ‘sensibili’!

mappe-per-quartiere-crocetta

Composizione del campione

Il questionario è stato somministrato a 20 abitanti del quartiere Crocetta così suddivisi:

11 femmine, 9 maschi nelle seguenti fasce d’età: 4 (< 25 anni), 7 (26-50 anni), 6 (51-75 anni), 2 (>76 anni)

 

Dai questionari sottoposti agli abitanti del quartiere Crocetta della città di Torino è emerso quanto segue:

Il quartiere ha mantenuto nel tempo le sue caratteristiche: quasi tutti gli intervistati non individuano dei significativi cambiamenti nell’area negli ultimi anni.

Le principali caratteristiche che gli abitanti identificano sono:

  • L’assenza di mix sociale nel quartiere che è per lo più abitato da una classe omogenea e BORGHESE, caratteristica nella quale i residenti si riconoscono pienamente. Diverse persone intervistate dichiarano che la propria famiglia risiede qui da generazioni e che gli abitanti storici si identificano come “crocettisti”. In generale vi è molta coesione tra gli abitanti storici e una scarsa apertura verso quelli recentemente insediativisi, più volte si afferma che chi risiede in questo quartiere sia un po’ SNOB;
  • la BELLEZZA, sia dei manufatti architettonici che degli spazi pubblici, giudicati per lo più di buona qualità;
  • la COMODITÀ: il quartiere è ritenuto ben servito e con un’ottima accessibilità (è particolarmente apprezzata la vicinanza alle stazioni e al centro della città). Vi sono inoltre alcune zone del quartiere (soprattutto corso De Gasperi e l’area limitriofa al mercato) piuttosto vivaci dal punto di vista dell’offerta di COMMERCIO, non soltanto di prossimità. Altre aree, come il Fante, invece, sono nettamente sottodotate di attività commerciali;
  • la PULIZIA che caratterizza gli spazi pubblici;
  • i prezzi elevati che devono sostenere le persone che vivono in quest’area: diverse persone lamentano che il COSTO DELLA VITA in Crocetta sia piuttosto elevato e questo influenza in particolar modo la scelta del quartiere da parte dei giovani. Questi ultimi, e in particolare gli studenti del Politecnico, preferiscono insediarsi in altri quartieri il cui costo è maggiormente accessibile.

I principali punti di aggregazione e di riferimento per gli abitanti del quartiere sono costituiti da:

  • l’area del mercato e della Chiesa della Crocetta: questi due luoghi rappresentano il cuore del quartiere. Il mercato è un richiamo anche per persone che vengono da altri quartieri e la chiesa e l’oratorio non sono semplicemente luoghi di culto, ma offrono una soddisfacente programmazione di attività per gli abitanti del quartiere. Si rileva però l’assenza di ulteriori centri di aggregazione, una limitata offerta di attività comunitarie e la scarsa attitudine alla cittadinanza attiva da parte dei residenti dell’area;
  • l’area del “Fante”, la prima area pedonale della Città di Torino (è stata istituita nel 1974): questo spazio è usato storicamente dalle famiglie con bambini che utilizzano l’area giochi. Tra i ricordi del passato c’è chi ricorda i propri giochi di infanzia in questa zona. Poichè il verde, e in generale lo spazio pubblico, qui è definito di buona qualità e ben tenuto, diversi tra gli intervistati affermano di utilizzare questo spazio per passeggiare e per il loro tempo libero.

Nonostante nell’area graviti un polo importante come il POLITECNICO, gli studenti che hanno scelto di vivere in questo quartiere lamentano il fatto che nell’area non vi siano attività destinate a loro. In generale il quartiere è considerato a dimensione di famiglie e anziani, mentre non soddisfa pienamente le esigenze della fascia più giovane della popolazione.

 

Voto medio[1]: 8

[1] Media calcolata dalla domanda n. 9 del questionario : “Consiglieresti a un tuo amico/familiare di venire a vivere nel tuo quartiere?” (con possibilità di indicare un voto da 1 a 10)

LINK UTILI

BORGO CROCETTA

I numeri del verde a Torino

IL FANTE

Area gioco del “Fante”

LIBERTY

Art Nouveau a Torino (2011)

MERCATO

Il sito del Comune di Torino dedicato ai mercati della città

TRASFORMAZIONI URBANE

La Spina Centrale, in ACER, gennaio 2005

Torino Area Metropolitana

Commenti